AppenOnline: guadagnare col telelavoro

appenonline

AppenOnline è una importante società di crowdsourcing, che, tradotto in parole povere, offre telelavoro agli utenti freelance.

AppenOnline è la piattaforma crowdsourcing di Appen Butler Hill, una delle più importanti aziende mondiali del lavoro online. Con migliaia di progetti diversi per ogni freelance di tutto il mondo, Appen offre lavoro online anche a utenti italiani.
Sono disponibili diversi task e progetti di trascrizione da file audio e task di data entry, a seconda del periodo.
Importante: il sistema supporta solo il browser Mozilla Firefox, per cui non può essere utilizzato con Google Chrome. Aprite la pagina di AppenOnline con Mozilla Firefox”

Come specificato nella didascalia, per utilizzare AppenOnline è necessario munirsi del browser Mozilla Firefox che potrete scaricare direttamente, in maniera gratuita, qualora non lo aveste già installato sul vostro pc.

Per poter essere selezionati per i vari progetti è necessario, dopo aver completato l’iscrizione, compilare diversi test in inglese, ma facilmente superabili utilizzando il traduttore. Esiste poi un test in italiano per i lavori di task nella nostra lingua. Ovviamente, più test si completano con successo, maggiore sarà la mole di lavoro che ci verrà assegnata.

Per diventare membri di questa società, basta collegarsi al seguente link e compilare il form di iscrizione: https://appenonline.appen.com.au/register  

Ma come paga AppenOnline? Come tutte le società di Crowdsourcing, anche questa paga a progetto, su Paypal, per cui i compensi sono variabili in base al numero delle tasks previste per ogni singolo lavoro.

Inoltre, altra cosa importante, AppenOnline paga in dollari australiani, per cui bisogna tenere conto del il cambio che ci è un po’ sfavorevole. Per un progetto che ho completato a settembre era previsto un incentivo di 55 dollari australiani, che convertito nella nostra moneta è pari a poco meno di 35 euro.

Il pagamento viene erogato poco tempo dopo il completamento del progetto al quale si è preso parte.

Ripeto sempre che per guadagnare con le società come AppenOnline è necessario avere a disposizione del tempo. I compensi ci sono, è vero, ma solo se si ha più di qualche ora a disposizione da dedicare a questi  lavori di inserimento.

Rimane comunque una opportunità di lavoro validissima per chi non ha un’occupazione; per me, che ho un’attività che mi tiene impegnata dalle otto alle nove ore al giorno, il tempo residuo è decisamente poco, per cui spesso sono costretta ad ignorare le mail con i nuovi progetti disponibili.

Bene, per oggi mi fermo qui, vi aspetto sulla pagina fb “i consigli di tweety” e sul gruppo “guadagnare on line con i consigli di tweety”. Buona giornata a tutti. ^_^

Salva

Salva

Salva

Salva

Questa voce è stata pubblicata in telelavoro e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *