Interviste retribuite: le società

Le interviste on line sono un nuovo metodi guadagno che ho ampiamente testato negli ultimi mesi, e che mi ha dato parecchie soddisfazioni economicamente parlando. Esistono tantissime società che consentono di registrarsi ai loro database, e che ricontattano l’utente quando questo è in linea con un determinato studio. Ma come funzionano questi siti di reperimenti? In pratica, ci si iscrive fornendo dati di carattere generale. Essendo entrati a far parte del loro database, cominceranno ad arrivare email con le interviste disponibili. Se riteniamo di essere in target, risponderemo alla mail inviando i dati richiesti per quello specifico studio. Questa è solo la candidatura. Se prenderemo parte all’intervista, verremo ricontattati da un operatore telefonicamente che ci farà qualche domanda di screening per verificare se, effettivamente siamo in target, e ci dirà in che giorno e in quale orario dovremo collegarci. Ma come si svolgono le interviste? Innanzitutto, bisogna distinguere tra le individuali ed i forum di gruppo. Le prime sono più brevi e pagate di più, gli altri sono più lunghi, partecipano 6 o 7 persone, e sono pagati meno. Il giorno prima dell’intervista si riceve un link a cui bisognerà collegarsi. In genere gli studi si svolgono principalmente da pc con zoom, ma capita a volte anche di utilizzare la piattaforma di Teams. Quali sono le principali società di reperimenti? Sono molteplici. Vi elencherò quelle che hanno parecchi studi disponibili: https://www.studioscarpantireperimenti.com/iscriviti , http://www.studioniro.it/iscriviti-partecipa.php , https://fastreperimenti.it/register-2/ , http://www.ricastudio.it/Iscriviti.html , https://www.intervistami.net/HowToPartecipate.aspx . Queste sono le società con cui collaboro da tempo, e che si distinguono per serietà e puntualità nei pagamenti. Ma come si viene retribuiti? In linea di massima, il pagamento è quasi sempre in buoni amazon, qualche volta mi sono capitati i buoni benzina. Il compenso varia dai 25 euro per l’intervista di un’ora, a prezzi molto più elevati. Si può venire pagati anche 150 euro per uno studio. Dipende dalla tipologia e dalla modalità. In genere l’incentivo si riceve 7-10 giorni dopo aver completato l’intervista. Una volta che si entra nel giro capita che le società contattino direttamente gli utenti, anche se non si sono candidati, per proporre studi last minute. Bene, per oggi mi fermo qui. Mi scuso per l’assenza davvero prolungata, ma non è un bel periodo per me. Cercherò di essere più presente. Vi aspetto, come sempre sulla mia pagina fb “iconsigli di tweety” e sul gruppo “guadagnare on line con i consigli di tweety”.
Questa voce è stata pubblicata in guadagnare con internet, guadagnare con le interviste e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.