Public Ideas: affiliazioni blog

Public Ideas: affiliazione blog

Public Ideas: affiliazione blog

Public Ideas è un programma di affiliazione che consente di guadagnare con il proprio blog. La società è molto seria e puntuale nei pagamenti, e dispone di una vasta scelta delle categorie. Quello che consiglio, se si vuole guadagnare sul serio con il proprio sito internet, è di iscriversi a più network di affiliazione, in quanto, non è detto che una società preveda delle campagne specifiche per il tema del proprio sito.

Ad esempio, il mio blog parla di guadagni on line, per cui, è inutile che io inserisca banner relativi a siti di incontri, in quanto non è, molto probabilmente, di interesse degli utenti che frequentano il mio sito. Pertanto, se fossi iscritta ad un solo network, avrei penuria di inserzioni, per cui, i miei guadagni subirebbero una decisa restrizione.

Premesso ciò, andiamo ad analizzare Public Ideas più da vicino.

Innanzitutto, l’iscrizione è gratuita, e, all’atto della registrazione è necessario inserire tutti i dati relativi al blog. Fatto ciò, occorre attendere che il nostro account venga verificato, e affinché ciò si verifichi, trascorrono circa due settimane.

Il link per entrare a far parte di Public Ideas è il seguente: http://www.publicidees.com/PIk-joinAffiliate/structure

La società è francese, ma ha sede in molti Paesi nel mondo.

Come paga Public Ideas? Al raggiungimento dei 100 euro è possibile richiedere il pagamento che viene evaso entro trenta giorni dalla richiesta.

Se la soglia del payout non è stata raggiunta nel mese in corso, l’importo guadagnato viene posticipato per il pagamento del mese successivo.

Ovviamente, più il blog è frequentato, maggiori saranno gli introiti, ma l’intelligenza sta anche nel saper scegliere le campagne più remunerative, e inerenti all’attività del nostro sito.

Public Ideas dispone di una vasta gamma di banner da inserire sul blog,  e conta più di trecentocinquanta campagne attive, per cui c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Esiste, nella home page, un catalogo programmi dove poter selezionare quello più ci interessa: ci si candida, e si attende quindi che esso venga approvato prima di poter inserire i link o i banner sul proprio blog.

Le affiliazioni sono, probabilmente, il più valido strumento per guadagnare con un sito, l’importante è saper scegliere campagne adeguate e remunerative.

Questa voce è stata pubblicata in guadagnare con un blog e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *